Quest’anno i prezzi della benzina hanno subito forti oscillazioni. La media nazionale ha raggiunto un massimo di oltre 5 dollari al gallone a giugno. Tuttavia, i dati raccolti da Gas Buddy mostrano che i prezzi sono diminuiti per le ultime sette settimane consecutive.

83 centesimi di differenza

Il Presidente Joe Biden ha twittato che il recente calo dei prezzi del gas è il più rapido della nazione in più di dieci anni. Secondo l’AAA, il prezzo medio più alto registrato per un gallone di benzina normale è stato di 5,02 dollari a metà giugno; al momento, la media nazionale è di 4,19 dollari. La differenza è di 83 centesimi.

gas prices

Ci sono 19 Stati in cui un gallone di benzina normale viene venduto a meno di 4 dollari. Mentre un gallone di benzina normale costa più di 5 dollari in media. Questo in Stati come: Oregon, Alaska, Nevada, California e Hawaii.

Differenza tra il 2019 e il 2022

L’elenco di AAA comprende un elenco di otto Stati in cui gli automobilisti possono fare il pieno con una media di 3,77 dollari o meno. Il Texas è il meno costoso, con una benzina normale che attualmente costa in media 3,69 dollari al gallone.

Un grafico che confronta i prezzi del gas a livello nazionale tra il 2019 e il 2022 è incluso in un rapporto sul calo dei prezzi del gas pubblicato ieri dall’AAA. L’associazione ha anche fatto notare la possibilità che l’aumento della domanda possa arrestare il calo dei prezzi.

La maggior parte degli automobilisti americani ha modificato in modo significativo le proprie abitudini. Questo per far fronte ai prezzi elevati. Tuttavia, dato che quasi la metà delle stazioni di servizio offre carburante a meno di 4 dollari al gallone, è possibile che la domanda di benzina aumenti.

È evidente che la situazione è diminuita costantemente nelle ultime settimane, ma è meglio essere pronti a tutto.